SILENT THREATS SOFTAIR

SILENT THREATS SOFTAIR

SILENT THREATS SOFTAIR

Il Softair è un’attività ludico sportiva di squadra nella quale il giocatore collabora con un team di compagni con lo scopo di eliminare dal gioco gli avversari bersagliandoli con pallini.

Viene utilizzata attrezzatura tattica e fucili elettrico-pneumatici, caricati con 300-600 sferette da 6mm di diametro che raggiungono distanze di circa 40/50 Metri.

Sebbene l’aspetto possa ingannare, il softair è innocuo e non violento, è infatti obbligatorio l’utilizzo di maschere protettive integrali durante lo svolgimento, assolutamente proibito il contatto corpo a corpo con l’avversario e non si ammette alcun tipo di linguaggio o comportamento offensivo o inneggiante alla guerra.

Dato che i pallini non sono macchianti ( il gioco con la vernice in Italia è attualmente illegale ) tutto si basa sulla correttezza dell’avversario che deve auto-dichiararsi quando colpito, da ciò si evince che la correttezza e la lealtà in questo gioco sono componenti imprescindibili sia per il corretto svolgimento sia per l’ammissione nell’associazione.

Le modalità di gioco sono molteplici, c’è l’attacco difesa, il ruba bandiera, la linea di confine, la scorta al VIP, disinnesco,  tutte modalità avvincenti ognuna con pro e contro, eccone alcune, anche se ce ne sarebbero infinite dato che l’unico limite a questa attività è la fantasia di chi la pratica.

PER TUTTE LE INFORMAZIONI SU SILENT THREATS SOFTAIR CONSULTATE IL SITO

http://silent-threats.it/